Blog

Home » Blog » Auto in buone condizioni
AUTO IN BUONE CONDIZIONI - ADDITIVI - PULIZIA INTERNI - LIQUIDO FRENI - PROFUMI

Auto in buone condizioni

Introduzione

Utilizzare additivi, profumi, prodotti per pulizia degli interni dell’auto e liquidi freni per avere un auto in buone condizioni e sempre sicura è importante, ci sono molti modi per farlo e solitamente è possibile utilizzare un additivo per il gas, un detergente per il lavaggio, un prodotto per riparare i graffi, o anche prodotti per pulire l’interno dell’auto e renderla profumata.

Additivi e detergenti

Esistono prodotti molto importanti per la cura della tua auto e che possono evitare che questa finisca spesso dal meccanico. Parliamo infatti di additivi. Gli additivi sono in grado di pulire iniettori e tutto il sistema di carburazione dell’auto aiutando quindi ad avere un sistema più pulito, meno inquinante e con un minore spreco. Abbiamo poi diversi tipi di pulitori in grado di pulire quindi i sistemi come valvole egr o iniettori GPL e fornire quindi una carburazione senza sprechi e con massima efficacia.

Carrozzeria

La parte più vista di un automobile è certamente la carrozzeria, molti sono i colori iconici per le carrozzerie di ogni auto, se si parla di Ferrari infatti non si può fare a meno di pensare a una carrozzeria rossa fiammante. Ma utilizzando l’auto tutti i giorni può accadere che questa si graffi e che si creino delle ammaccature indesiderate. Per ovviare a questo in commercio esistono diversi prodotti come pasta abrasiva, pennelli, stucchi o rimuovi graffi in grado di far tornare la carrozzeria della tua auto come nuova. Perchè non riparare quel graffio? E’ semplice e veloce.

Climatizzazione

La maggior parte delle automobili di oggi sono dotate di dispositivi che mantengono costante il confort dell’abitacolo della vettura durante il viaggio. Le principali tecnologie utilizzate sono quelle che ricorrono a compressori ad alta pressione e a evaporatori di refrigerazione. Possono contenere anche impianti di climatizzazione (frigorifero) per rendere più fresco l’ambiente interno di un veicolo parcheggiato o fermo in attesa di partenza. L’aria condizionata viene fatta circolare tramite dei condotti che con il tempo possono sporcarsi o accumulare polveri e batteri. In questo caso quindi è molto importante una manutenzione continua, in commercio esistono diversi prodotti che permettono di pulire questi condotti ed avere quindi delle condutture sicure e senza accumulo di sporcizia o batteri.

Gomme auto

È importante controllare regolarmente la pressione degli pneumatici. Se i pneumatici hanno bisogno di aria, può essere difficile accorgersene, perché l’auto si guida bene fino a quando la pressione è così bassa che i pneumatici non sono più in grado di sostenere il peso. Questo può causare lo scoppio dei pneumatici o comunque renderli molto pericolosi, quindi assicuratevi di controllare spesso la pressione dei pneumatici e di aggiungere aria se necessario! Inoltre, quando arriva il momento di acquistare nuovi pneumatici, non limitatevi a comprare quelli più economici o più vicini: i pneumatici sono una parte importante della sicurezza di guida e devono essere sostituiti ogni tanto. E ricordate che non tutte le auto hanno bisogno dello stesso tipo di pneumatici: verificate se quelli attuali hanno ancora abbastanza battistrada prima di acquistarne di nuovi! Se invece le vostre ruote sono nuove ma soltanto sporche esistono prodotti che servono sia per lucidare i pneumatici che per renderli più resistenti all’usura e di conseguenza più duraturi.

Liquido freni

I freni sono essenziali per il funzionamento e la sicurezza del veicolo, quindi è importante mantenerli in buono stato. Il liquido dei freni è una delle parti più importanti dell’impianto frenante di un’auto. Contribuisce a trasmettere la pressione dall’impianto idraulico alle pinze e/o ai tamburi/rotori che applicano la forza di arresto alle ruote degli pneumatici. Se il liquido dei freni è scarso o assente, non è possibile fermarsi nel modo più rapido ed efficace possibile. È necessario controllarne regolarmente il livello, almeno una volta al mese, e assicurarsi che sia sempre pieno (potrebbe essere necessario un assistente per farlo).

Se durante l’esecuzione di questa prova si notano delle perdite intorno al cilindro maestro, è bene portarlo subito da un meccanico, perché questo potrebbe significare problemi seri con altri componenti, come guarnizioni e tubi, che potrebbero iniziare a perdere anche loro se non riparati immediatamente! Ricordate inoltre che lo spurgo manuale delle bolle d’aria richiede tempo; quindi, se possibile, lasciate che sia la gravità a fare il suo lavoro, facendo uscire prima un po’ d’aria e poi aggiungendo nuovo fluido attraverso un altro foro (ma assicuratevi comunque che non rimangano bolle dopo che tutto si sarà stabilizzato). Tieni sempre con te un po’ di liquido freni, e fai attenzione in quanto in commercio ne esistono di diversi tipi.

Profumi

Quando si acquista un profumo per l’auto, è importante conoscere la differenza tra un profumo e un aroma. Il termine profumo viene solitamente utilizzato per descrivere un profumo più complesso che può essere indossato sia da uomini che da donne. Aroma, invece, è un termine utilizzato per le fragranze più semplici e adatte a entrambi i sessi. Mentre alcuni profumi hanno un aroma, altri non lo hanno.
Gli aromi emanano l’odore dei fiori o dei frutti, mentre i profumi sono composti da molti ingredienti diversi che vengono miscelati insieme in modo da creare note uniche in ogni flacone.

Pulizia interni

Come pulire la tua auto all’interno:

  • Pulire il cruscotto con un panno in microfibra, inumidito con acqua e un goccio di detersivo per piatti. Asciugare il liquido in eccesso per evitare che finisca sulla tappezzeria.
  • Passate l’aspirapolvere sulla tappezzeria utilizzando un accessorio con setole (come una spazzola), oppure, se non ne avete uno in giro, potete usare un rullo per lanugine. Per ottenere risultati ottimali, passate l’aspirapolvere con movimenti circolari, in modo da non strofinare lo sporco sul tessuto. Usate un prodotto specifico per tappezzeria almeno una volta all’anno, se possibile; questo eviterà che lo sporco si accumuli nel tempo e manterrà l’aspetto gradevole più a lungo!
  • Per la pulizia interna i vetri, iniziate a strofinare entrambi i lati con carta di giornale o asciugamani di carta (è necessario qualcosa di assorbente). Poi passate un panno di carta su entrambi i lati con un detergente per vetri; questo rimuoverà le impronte digitali lasciate dalle mani grasse e farà brillare i vetri come nuovi! Infine, ma non meno importante, spruzzate un po’ di balsamo sul cruscotto (o su qualsiasi tipo di superficie da proteggere) indossando dei guanti per evitare che gli oli della vostra pelle si trasferiscano sul cruscotto.)
  • Se ci sono macchie sui tappeti o su altri tessuti all’interno di veicoli, provate a usare detergenti enzimatici che, nel tempo, decompongono la materia organica come le macchie di cibo senza danneggiare le fibre dei tappeti come farebbe la candeggina!

Radiatore

Il radiatore è parte del sistema di raffreddamento del motore dell’auto ed è importante che questo sia sempre libero da impurità e soprattutto che non sia bucato o danneggiato. Per questo esistono diversi prodotti che possono aiutarti a mantenere il radiatore pulito e lontano da possibili danni.

Conclusione

In questo articolo abbiamo parlato degli aspetti più importanti per preservare un auto, partendo dalle parte esterne fino ad arrivare alla pulizia degli interni.

Indietro

Prodotti di cancelleria

Avanti

Giochi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello
Registrazione

Non hai un account?

Crea un account
Categorie
Seguici: